piscina 5.jpg
piscina 6.jpg

PROMO PISCINA

Sperando in un'estate normale gli atleti e gli accompagnatori potranno usufruire della "PROMO PISCINA" grazie alla collaborazione con A.S.D. Gorizia Nuoto e passare la giornata in relax e divertimento presso lo stabilimento 

PROMO FAMILY  euro 10 (fino a 5 persone congiunte) con ombrellone e lettini compresi

PROMO ATLETI  euro 1,5 (con lettino)

per adesioni scrivere a info@gotriteam.it  specificando nell'oggetto "PROMO PISCINA Triathlon" e il numero di partecipanti

schermata-20200320-alle-093631.jpg

PROMO

CANTINE APERTE

Nelle giornate di Sabato e Domenica dalle ore 10 alle ore 13 sarà possibile visitare la cantina “Pierpaolo Pecorari” di San Lorenzo Isontino e degustare i loro pregiati vini accompagnati da prelibati stuzzichini 

Per adesioni scrivere a alessandro@pierpaolopecorari.it specificando nell’oggetto “PROMO CANTINE APERTE” , la giornata e il numero di partecipanti.

La visita è gratuita

SISTEMAZIONE ALBERGHIERA E CONVENZIONI

Sono previste condizioni vantaggiose in via di definizione per atleti e famiglie presso agriturismi nella provincia di Gorizia situati in luoghi suggestivi e immersi nella natura come il Collio e il Carso Goriziano

L’obiettivo è quello di poter passare un week end di sport e turismo low cost senza dover farvi fare levatacce e faticosi rientri

Queste condizioni esclusive riservate agli atleti e accompagnatori che parteciperanno al Triathlon di Gorizia sono state possibili grazie alla collaborazione fondamentale con la Camera di Commercio

positivo_(jpg_1,55Mb).jpg

Gorizia è un comune nel nord-est Italia, nella regione autonoma del Friuli Venezia Giulia. Si trova ai piedi delle Alpi Giulie, al confine con la Slovenia. E' capoluogo della provincia di Gorizia e un centro locale di turismo, industria e commercio. Dal 1947, una città gemella di Nova Gorica si è sviluppata al di là del confine italiano-sloveno moderno.

L'intera regione è stata oggetto di disputa territoriale tra l'Italia e la Jugoslavia dopo la seconda guerra mondiale: dopo i nuovi confini sono stati stabiliti nel 1947 e il centro storico è stato lasciato in Italia, Nova Gorica è stata costruita sul lato jugoslavo. Nel loro insieme, le due città costituiscono un agglomerato urbano, che comprende anche il comune sloveno di Šempeter-Vrtojba. Dal maggio 2011, queste tre città sono unite in una zona metropolitana trans-confine, amministrata da un Consiglio di amministrazione congiunto.

 

Gorizia si trova alla confluenza dell'Isonzo e del Vipacco Valli. Si trova su una pianura su cui si affacciano le colline di Gorizia. Al riparo dal nord da un costone di montagna, Gorizia è protetta dal vento di Bora freddo che colpisce la maggior parte delle zone limitrofe. La città gode così un mite clima mediterraneo durante tutto l'anno, il che la rende una popolare località.

 

Il nome della città deriva dalla parola slovena gorica che significa "piccola collina", che è un toponimo molto comune nelle zone abitate slovena.

VAI AL SITO WWW.TURISMOFVG.IT

A Gorizia si respira l'atmosfera sospesa tipica di una città di confine: nella piazza Transalpina, fino al 2004 fisicamente divisa da un muro, si passeggia con un piede in Italia e uno in Slovenia. Grazie alla sua particolare posizione geografica, Gorizia è sempre stata influenzata culturalmente dall’incrocio tra diverse civiltà: quella latina, quella slava e quella germanica. 

Posta al confine orientale, ha sempre giocato un ruolo centrale nella Mitteleuropa. Oggi le sue strade, la sua architettura e i suoi parchi testimoniano la grande storia di questa città.

 

Il castello medioevale è il cuore e il simbolo della città: da qui la vista spazia sulle dolci distese di colli e su tutta Gorizia, dove convivono in modo armonioso architetture medievali, barocche e ottocentesche. La borghesia asburgica amava passeggiare tra le vie del centro, non a caso la città veniva chiamata "Nizza asburgica".

 

Fra i molti palazzi storici emergono Palazzo della Torre, Palazzo Attems Petzenstein e Palazzo Werdenberg, sede della Biblioteca Statale Isontina. La storia della comunità ebraica di Gorizia è raccontata invece nel Museo Sinagoga Gerusalemme sull'Isonzo di via Ascoli.

 

Tra parchi incantevoli, come il Parco Piuma sul fiume Isonzo, il Parco del Palazzo Coronini Cronberg (con alberi di tutto il mondo) e il Giardino Viatori, molto spazio ha anche la cultura: tanti i musei da visitare, anche particolari e curiosi, come i Musei Provinciali con il Museo della moda e delle arti applicate, il Museo della Grande Guerra e la Collezione Archeologica, Il Museo del Medioevo Goriziano all'interno del castello.

 

Sulle alture della città, in località Oslavia, si trova l'imponente Ossario di Oslavia, che raccoglie le spoglie di soldati italiani ed austro-ungarici caduti durante la Prima Guerra Mondiale.

errecicliblack
ALLOYS 2017
A.S.D. "Go Tri Team"
Via Brigata Abruzzi 13E 
34170 Gorizia - Italy

C.F. 91044100310

P.IVA 01187470313

EMAIL   info@gotriteam.it

PHONE +39 338 906 4863

Contact
  • Instagram - White Circle
  • White MySpace Icon
  • Facebook - White Circle
  • YouTube - White Circle

© 2017 by GoTriTeam. Proudly created by Criko